Vecchi: “Squadra nuova e tante incognite. Buon match”

Articolo di
10 settembre 2016, 18:06
vecchi

L’Inter di Stefano Vecchi ha conquistato una vittoria per 2 a 0 nell’esordio del Campionato Primavera. Il tecnico nerazzurro, intervistato da “Inter Channel”, ha parlato dal match che ha visto prevalere i suoi sul Palermo

BUONA LA PRIMA – «Era una partita con tante incognite, abbiamo fatto un’ottima prestazione contro un avversario di livello. Nel primo tempo abbiamo fatto fatica a trovare spazi, mentre nel secondo non c’è stata partita. Stiamo costruendo una nuova squadra e mi auguro che questa prima vittoria sia solo l’inizio di qualcosa di importante». Queste le parole di Stefano Vecchi.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Crescenzo Greco

Crescenzo Greco

Crescenzo Greco, nasce a Foggia il 20 aprile del 1995. Grazie a sua zia è interista fin da bambino. Josè Mourinho l’idolo incontrastato, Adriano quello d’infanzia. Dopo aver raggiunto la maturità scientifica si è trasferito a Milano per inseguire il sogno di diventare giornalista sportivo e studiare “Comunicazione e Società” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.