Vecchi: “Abbiamo pescato la squadra più difficile”

Articolo di
2 giugno 2015, 08:06

Stefano Vecchi, allenatore della Primavera nerazzurra, ha parlato ai microfoni di “Inter Channel” degli accoppiamenti delle Final Eight del campionato nazionale Primavera. Per l’Inter c’è la Lazio nei quarti di finale:

AVVERSARIO – Martedì 9 giugno la sfida contro la Lazio: «E’ l’avversario più complicato», inizia Vecchi, «Sarà difficile, visto il rendimento dei biancazzurri negli ultimi anni e la recente vittoria in Coppa Italia».

INTER – «Anche loro penseranno lo stesso di noi. Avranno il vantaggio di essere più rodati per aver già giocato delle partite dei playoff. Noi saremo più freschi ma dovremo adattarci subito all’intensità che richiede una gara del genere. Noi siamo pronti e ci siamo allenati sempre molto bene e ritroveremo anche gli elementi che hanno lavorato con la prima squadra», prosegue Vecchi.

DIMARCO – Una battuta sull’esordio di Dimarco in serie A: «Ci rende orgogliosi perchè Federico è cresciuto nel nostro Settore Giovanile. Deve ancora migliorare ma Mancini ha un’ottima considerazione di lui», conclude Vecchi.