Rover chiude la pratica Viola: Inter Primavera, 2-0 e primato

Articolo di
22 ottobre 2017, 13:06
Stefano Vecchi Inter-Crotone

E’ appena terminata Inter-Fiorentina, partita valida per la 6a giornata del Campionato Primavera 1. L’1-0 del primo tempo viene mantenuto fino al 90′, quando Rover fissa il risultato finale sul 2-0, così l’Inter riesce a raccogliere tre punti preziosissimi con cui si porta momentaneamente al primo posto a quota 13 punti

SECONDO TEMPO – Dopo l’1-0 del primo tempo, Inter e Fiorentina Primavera scendono in campo con gli stessi ventidue che hanno chiuso la prima frazione di gioco. Al 54′ Emmers manda in porta Zaniolo, che non riesce a far passare la palla al di là di Ghidotti, sul contropiede successivo la Fiorentina prova a pareggiare, ma l’Inter riparte e va al tiro con Belkheir, ancora una volta bloccato dal numero uno viola. Al 57′ primo cartellino per l’Inter: ammonito Zaniolo per proteste. Al 65′ secondo cambio per l’Inter: esce Belkheir, entra Rada. Inizia a calare il ritmo, ma non la voglia di creare azioni in zona d’attacco. Al 75′ primo cambio per la Fiorentina: esce Meli, entra Purro. Al 78′ secondo cambio per Bigica: esce Lakti, entra Touré. All’80’ terzo e ultimo cambio per la Fiorentina: esce Pinto, entra Longo. In cinque minuti Bigica trasforma la sua squadra con tre cambi. All’82’ Rover a botta sicura murato da Ghidotti, ottimo in uscita bassa. All’86’ terzo e ultimo cambio per Luca Facchetti: esce Zaniolo, entra Gavioli. Al 90′ l’Inter chiude la partita grazie al gol di Rover, che deve provare due conclusioni in area prima di bucare il solito Ghidotti. Sùbito dopo l’arbitro Prontera segnala tre minuti di recupero e al 93′ arriva il triplice fischio finale: Inter-Fiorentina termina 2-0 e si tratta di altri tre punti importantissimi (senza Vecchi in panchina).

TABELLINO

2 INTER – FIORENTINA 0

MARCATORI: Lombardoni (I) al 12′ e Rover (I) al 90′.

INTER (4-2-3-1): 1 Pissardo; 2 Valietti, 4 Bettella, 6 Lombardoni (C), 3 Sala; 8 Emmers, 5 Danso; 11 Belkheir (16 Rada dal 65′), 10 Zaniolo (19 Gavioli dall’86’), 7 Gnoukouri Jr (20 Rover dal 22′); 9 Odgaard.

A disposizione: 12 Dekic, 13 Zappa, 14 Nolan, 15 Corrado, 17 Schirò, 18 Brignoli, 21 Colidio, 22 Mutton, 23 Merola.

Allenatore: Luca Facchetti (Stefano Vecchi squalificato, ndr)

FIORENTINA: 1 Ghidotti; 2 Mosti, 4 Hristov, 6 Pinto (20 Longo dall’80’), 3 Ranieri; 8 Diakhate (C), 5 Lakti (16 Touré dal 78′); 10 Maganjic, 11 Meli (15 Purro dal 75′), 7 Sottil; 9 Gori.

A disposizione: 12 Brancolini, 13 Simonti, 14 Ferrarini, 17 Corigliano, 18 Marozzi, 19 Nannelli.

Allenatore: Emiliano Bigica

ARBITRO: Alessandro Prontera di Bologna

NOTE – Ammoniti: Lakti (F) al 16′, Pinto (F) al 36′ e Zaniolo (I) al 57′; Recupero: 1′ (PT) e 3′ (ST).