Odgaard affonda il Milan con un tris: derby all’Inter Primavera

Articolo di
16 settembre 2017, 14:52
Stefano Vecchi Inter-Crotone

E’ appena terminata Milan-Inter, derby valido per la 2a giornata del Campionato Primavera 1. Dopo lo 0-2 del primo tempo firmato dalla doppietta di Odgaard, l’Inter chiude la pratica derby con la tripletta personale del classe ’99 danese, che fissa il risultato sullo 0-3 finale

SECONDO TEMPO – Dopo lo 0-2 del primo tempo, la ripresa si apre con un doppio cambio per il Milan Primavera: escono Sportelli e Pobega, entrano Bargiel e Tonin. Nonostante un approccio più offensivo da parte del Milan, l’Inter mantiene il risultato e continua ad attaccare alla ricerca del terzo gol. Al 68′ primo cambio per l’Inter: esce Belkheir, entra Rover. Al 73′ arriva la tripletta di Odgaard: appoggio di petto a ridosso della linea di porta su cross (deviato) di Rover. Al 77′ secondo cambio per Vecchi: esce Schirò, entra Brignoli. Al 78′ sùbito ammonito Brignoli per un fallo da dietro su Zanellato. Al 82′ terzo e ultimo cambio per Gattuso: esce Campeol, entra Sanchez. Al 87′ terzo e ultimo cambio anche per l’Inter: esce Odgaard, entra Adorante. Al 90′ l’arbitro D’Apice segnala quattro minuti di recupero e al 94′ arriva il triplice fischio finale: il Milan crolla in casa e rimane all’ultimo posto a 0 punti, netto 0-3 dell’Inter che sale a quota 6 punti in classifica.

IL TABELLINO

MARCATORE: Odgaard (I) al 16′, al 32′ e al 73′.

MILAN (4-3-3): 1 Guarnone; 2 Negri, 4 Sportelli (19 Bargiel dal 46′), 6 Paletta, 3 Campeol (22 Sanchez dal 82′); 8 Pobega (23 Tonin dal 46′), 7 Gabbia, 10 Zanellato; 5 El Hilali (C); 9 Larsen, 11 Forte.

A disposizione: 12 Soncin, 13 Bellodi, 14 Merletti, 15 Barazzetta, 16 Sala, 17 Brescianini, 18 Murati, 20 Finessi, 21 Sinani.

Allenatore: Gennaro Gattuso

INTER (4-3-1-2): 1 Pissardo; 2 Valietti, 4 Nolan, 6 Lombardoni (C), 3 Sala; 7 Emmers, 5 Schirò (16 Brignoli dal 77′), 8 Danso; 10 Zaniolo; 9 Odgaard (20 Adorante dal 87′), 11 Belkheir (18 Rover dal 68′).

A disposizione: 12 Tintori, 13 Van Den Eynden, 14 Bettella, 15 Zappa, 17 Gavioli, 19 Gnoukouri Jr, 21 Dekic, 22 Merola, 23 Mutton.

Allenatore: Stefano Vecchi

ARBITRO: Giosuè D’Apice di Arezzo

NOTE – Ammoniti: Schirò (I) al 20′, Gabbia (M) al 28′, Pobega (M) al 47′ PT e Brignoli (I) al 78′; Recupero: 2′ (PT) e 4′ (ST).