Dimarco: “A metà tra Inter e Primavera, voglio il primato e…”

Articolo di
28 novembre 2015, 15:07

Intervistato dai microfoni di “Sportitalia” al termine di Inter-Salernitana, Federico Dimarco, uno dei protagonisti e marcatori della squadra nerazzurra, parla del suo momento a metà tra Prima Squadra e Primavera, che adesso vuole il primato

A META’ TRA DUE INTER«La partita l’abbiamo indirizzata bene, abbiamo fatto una grande gara partendo bene. Abbiamo sbagliato due rigori, ma siamo stati bravi a segnare sulle respinte. Mi sento un giocatore dell’Inter, sono a disposizione di entrambe le squadre. Mi fa piacere scendere a giocare con la Primavera perché devo tenermi in movimento. Non è facile giocare in Prima Squadra, poi adesso sta andando benissimo. In Prima Squadra l’anno scorso facevo un po’ fatica perché i ritmi erano diversi rispetto alla Primavera, ma quest’anno mi sono abituato grazie al lavoro estivo ed è importante trasformare il lavoro che faccio tra Primavera e Prima Squadra».

OBIETTIVO PRIMATO«Cos’è cambiato rispetto all’inizio di stagione? Non è cambiato assolutamente niente. All’inizio siamo partiti con il freno a mano un po’ tirato e adesso siamo sulla buona strada. Siamo a -2 dal Cagliari, metteremo loro pressione per andarci a prendere il primo posto in classifica».