Della Giovanna: “Mancini pesca spesso dalla Primavera”

Articolo di
29 luglio 2015, 20:48

Fabio Della Giovanna è stato intevistato da Inter Channel nel ritiro di Riscone di Brunico. Il classe ’97 che quest’anno sarà uno dei punti di forza della Primiavera, confida nelle capacità di Mancini di scegliere dal serbatoio giovanile gli elementi da far debuttare in prima squadra

IL VANTAGGIO – «La Primavera è la prima categoria dove si vede il vero calcio, la competizione comincia ad essere più pesante. È stato un vantaggio aver già giocato qualche partita l’anno scorso, ora il passaggio è definitivo e cerchiamo di mostrare le mie qualità».

L’ESPERIENZA –  «Penso che tutti debbano trasmettere le proprie esperienze, quest’anno ci sono dei ’98 aggregati, è giusto trasmettere quello che si è vissuto. Il campionato è stato spostato più in là, c’è tempo, il mister è ottimista, dice che abbiamo possibilità di vincere lo scudetto».

GIOVANI E PRIMA SQUADRA –  «Il mister della prima squadra pesca spesso dalla Primavera, è una bellissima cosa, è la motivazione più importante per dare sempre il massimo. Per me arrivare in Primavera, dopo 11 anni di Inter, non può che essere una soddisfazione incredibile».