De Rossi: “Sfida alla pari! Un piacere battere l’Inter perché…”

Articolo di
7 gennaio 2017, 14:18
Alberto De Rossi

Alberto De Rossi – allenatore della Roma Primavera -, intervistato dai microfoni di “Sportitalia” a pochi minuti dall’inizio di Roma-Inter di TIM Cup Primavera, sottolinea il solito pericolo nerazzurro confidando nelle potenzialità dei suoi ragazzi

SFIDA PARTICOLARE – Ancora una volta contro, Alberto De Rossi è pronto: «Ricordo le vittorie contro l’Inter perché sono partite sempre molto particolari ed equilibrate, dà soddisfazioni considerando il parco giocatori dell’Inter. L’attacco è un’arma letale, è molto difficile da tenere se al completo, ma quest’anno lo abbiamo avuto al completo solo quattro volte: sono ragazzi fisici e d’esperienza, il reparto offensivo della Roma è di alto livello. L’Inter ha la miglior difesa, un centrocampo di livello e l’attacco non è da meno».

OBIETTIVO FINALE – «Non c’è bisogno di motivare i ragazzi, che vengono da un periodo di meritato riposo dopo aver giocato tantissimo e aver accusato la fatica: questa partita è molto importante perché potrebbe aprirci le porte di un’altra finale, ma prima c’è da battere l’Inter correndo e sudando tutti insieme».

Facebooktwittergoogle_plusmail