Bonacina: “Inter avvantaggiata, ma vogliamo punti. Chiedo…”

Articolo di
8 aprile 2017, 13:01
Bonacina

Valter Bonacina – allenatore dell’Atalanta Primavera -, intervistato dai microfoni di “Sportitalia” a pochi minuti dall’inizio di Inter-Atalanta del Campionato Primavera – Girone C, commenta l’importante impegno esterno contro la capolista Inter

PRESTAZIONE E RISULTATO – Per Valter Bonacina i tre punti devono arrivare solo in conseguenza della prestazione: «Sarà una bella partita, speriamo! Affrontiamo un’ottima squadra, cercheremo di rendere pan per focaccia provando a creare gioco, vedremo come andrà a finire. Sarà un’Inter aggressiva, quindi saremo pronti a ribattere colpo su colpo per offendere anche noi. Ho chiesto ai ragazzi di fare la prestazione come sempre fatto in questo campionato, mettendo in evidenza le loro qualità, anche oggi dovrà essere così: se arriva anche il risultato ancora meglio, però l’importante è riuscire a fare la prestazione perché i ragazzi devono capire l’importanza di queste gare».

OBIETTIVO FINAL EIGHT – «Il nostro lavoro dà massima soddisfazione perché cerchiamo di creare ragazzi pronti per la prima squadra dell’Atalanta, questo gruppo è ottimo: due ragazzi sono fissi in Prima Squadra, quindi l’obiettivo è stato centrato. Il campionato è equilibratissimo con quattro squadre avanti, l’Inter chiaramente è più avvantaggiata, ma già da oggi cercheremo di fare punti perché ne abbiamo bisogno e le altre squadre sono subito dietro: Roma e Virtus Entella hanno le carte in regola per giocarsi il campionato. Anche noi cercheremo di qualificarci direttamente, se no andremo ai Play-Off».