Berretti: Inter in semifinale al “Dossena” trascinata da…

Articolo di
17 giugno 2015, 16:08
Berretti

L’Inter ottiene il passaggio alla semifinale del 39esimo trofeo “Angelo Dossena” con una goleada ai danni del malcapitato Chiasso. Il risultato finale è di 7-1 per la formazione Berretti di Salvatore Cerrone, che ora dovrà affrontare i polacchi del Lechia Gdansk per riuscire ad approdare in finale.

DE LA FUENTE SHOW – Con un poker da ricordare Pau De la Fuente, promettente centrocampista nerazzurro classe 97, trascina l’Inter in semifinale da seconda classificata nel girone, grazie alla roboante vittoria per 7-1 contro il Chiasso. I ragazzi della Berretti di mister Cerrone sbloccano subito il match grazie a capitan Zonta, che non fallisce la conclusione dal dischetto al 3′ del primo tempo. Dopo soli 5 minuti arriva il raddoppio di Appiah, al terzo centro in tre partite in questo torneo. Il Chiasso accorcia le distanze su rigore con Scatena e dopo 10 minuti il risultato è già di 2-1. Da qui in avanti è solo Inter, con Pau De la Fuente che apre il suo personale duello con il portiere avversario e sigla il suo personale poker, intervallato dal 5-1 di Mariani.

SEMIFINALI – L’Inter giocherà la sua semifinale domani, giovedì 18 giugno, allo stadio Voltini di Crema alle ore 22 contro il Lechia Gdansk, mentre alle 20 andrà in scena l’altra semifinale: Cremonese-Sampdoria. Le finali sono in programma per sabato 20 giugno.