Altra tripletta di Souaré, Inter-Salernitana Primavera 4-0

Articolo di
29 gennaio 2017, 13:00
Moussa Souaré Inter Primavera

Al Centro di formazione Suning in memoria di Giacinto Facchetti si è giocata Inter-Salernitana, partita valida per la seconda giornata del girone di ritorno del Campionato Primavera. Dopo il parziale di 1-0 del primo tempo, con gol di Moussa Souaré al 2′, il guineano ne ha fatti altri due e nel recupero Andrea Pinamonti ha fissato il risultato sul 4-0.

REPORTCosì come nel primo tempo l’Inter fa la voce grossa in avvio, un minuto e diciotto secondi bastano ad Andrea Pinamonti per procurarsi un rigore (fallo di mano evidente di Alcorace su rovesciata del centravanti) che però Scolavino respinge, ci pensa ancora Moussa Souaré a ribadire in rete sulla respinta per il suo quinto gol nelle ultime tre partite di campionato. Pinamonti sfortunato, al 51′ raccoglie una palla di Rivas con uno splendido controllo in area e si gira benissimo ma la sua battuta a rete si stampa sul palo. A metà ripresa si mette in luce anche uno dei subentrati, Alessandro Bollini Frigerio, con un bel mancino dai venti metri che passa di poco distante dal palo alla sinistra di Scolavino. Non è una partita esaltante, l’Inter controlla i ritmi di gioco a proprio piacimento e non spinge granché sull’acceleratore, complici anche le velleità praticamente nulle dei campani che all’81’ restano in dieci per l’espulsione di Emanuele Amabile, capace di prendersi due ammonizioni nel giro di tre minuti. Al 90′ Moussa Souaré firma la seconda tripletta consecutiva in casa, tiro di Bollini Frigerio respinto da un difensore ma ci pensa l’ex Bologna a fare 3-0, nel secondo dei tre minuti di recupero Scolavino non trattiene il pallone su uscita bassa e a porta vuota Andrea Pinamonti trova la soddisfazione personale dopo una partita sfortunata. 4-0 e Inter che consolida la sua prima posizione in classifica, con trentanove punti su quarantacinque disponibili.

IL TABELLINO

Inter (4-4-2): Di Gregorio; Valietti, Gravillon, Vanheusden, Cagnano (66′ Sala); Rover (46′ Bollini Frigerio), Awua (57′ Putzolu), Carraro, Rivas; Pinamonti, Souaré. Allenatore: Vecchi
Salernitana (4-3-3): Scolavino; Nardecchia, Alcorace, Ranieri, Vignes; Gaeta, Garofalo (53′ Paolella), Amabile; Faella, Maione (89′ Altea), Carrafiello (75′ Somma). Allenatore: Savini
Arbitro: Alberto Santoro della sezione di Messina (Affatato – Ceccon)
Reti: 2′, 48′, 90′ Souaré, 92′ Pinamonti
Espulso: Amabile (S) all’81’ per doppia ammonizione
Note: al 48′ Scolavino (S) ha parato un rigore a Pinamonti (I)