Ranocchia lontano dall’Inter: pedina sul mercato o niente Italia?

Articolo di
19 aprile 2017, 22:39
la frase del giorno 2017_3

La storia di Andrea Ranocchia all’Inter si è conclusa dopo tanti errori e occasioni sprecate. Il centrale nella giornata di oggi ha allontanato il suo ritorno in Italia: analizziamo il tema con la rubrica “La frase del giorno sull’Inter”

LE PAROLE DI RANOCCHIA – «Ripensare a San Siro non mi fa nessun effetto, adesso penso solo a questa avventura. San Siro comunque mi ha dato tanto, in ogni senso. Sono contento di aver vissuto certi momenti nel bene e nel male. Le critiche? A volte era colpa mia, a volte di altri, ma non importa perché ho le spalle larghe. Un futuro in Premier? E chi lo sa, impossibile prevedere quello che succederà. Ho due anni di contratto con l’Inter. Un ritorno in Nazionale? Vedremo, dovrò meritarlo sul campo».

IL FUTURO DI RANOCCHIA
– Le ottime prestazioni di Andrea Ranocchia in Premier League sono un’ottima notizia per l’Inter. I nerazzuri detengono, infatti, il cartellino del centrale, ma difficilmente sembra ipotizzabile un ritorno a Milano. A questo punto, le vie da considerare per il futuro del calciatore sembrano due: restare in Inghilterra o rientrare in un’operazione di mercato, approdando magari in un club di Serie A.