Paradosso Inter: crea tanto, ma segna poco

Articolo di
22 ottobre 2016, 10:48
de Boer Banega

Il “Corriere dello Sport” riporta alcune statistiche dell’Inter di Frank de Boer, che rendono immediatamente evidente un paradosso: i nerazzurri creano tanto, ma hanno un problema a realizzare reti.

PARADOSSO – L’Inter in questi primi mesi di gestione de Boer non si è certo segnalata come macchina da gol. I nerazzurri hanno infatti segnato 12 gol in 11 partite, arrivando al massimo a 2 reti su singola gara. Il “Corriere dello Sport” riporta però che nella statistica delle occasioni create in Serie A ci sono ben due giocatori dell’Inter nella top 4: Banega al secondo posto con 24 e Candreva al quarto con 21.

POCHI RISULTATI – Due dati in evidente antitesi: l’Inter di de Boer crea tanto, sfruttando i giocatori deputati all’ultimo passaggio, ma quando si tratta di segnare realizza poco o nulla. Un paradosso che sta costando caro in termini di risultati.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.