L’Inter aspetta Gabigol: concorrenza folta, ma può imporsi

Articolo di
15 settembre 2016, 18:43
la frase del giorno

Manca ormai poco all’arrivo a Milano di Gabigol. Il talento brasiliano acquistato dall’Inter a suon di milioni dovrà fronteggiare una concorrenza cospicua in attacco e ambientarsi alla Serie A. Analizziamo il tema, tramite le parole odierne di Leonardo, con la rubrica “La frase del giorno sull’Inter”

LE PAROLE DI LEONARDO«Bisogna dare tempo a Gabigol. Penso che il calcio italiano non sia semplice e che l’Inter si sta organizzando, penso che avrà bisogno anche lui di tempo per entrare in una concorrenza importante, sono tanti i giocatori in attacco dell’Inter e quindi penso che piano piano troverà il suo spazio».

GABIGOL, AMBIENTAMENTO E CONCORRENZA
– Dopo un mercato estivo decisamente generoso, de Boer gode di grande abbondanza in attacco. Gli arrivi di Candreva e Gabigol hanno rinforzato un reparto già competitivo, ma ora toccherà al tecnico decidere chi schierare di settimana in settimana. Di certo il brasiliano ha qualità probabilmente uniche, oltre ad essere l’unico mancino: se si abituerà velocemente al calcio italiano, sarà certamente preziosissimo fin da subito negli schemi offensivi.

Facebooktwittergoogle_plusmail