La frase del giorno sull’Inter – Napoli favorito, Inter fastidiosa

Articolo di
29 novembre 2015, 23:01
la frase del giorno

Alla vigilia di Napoli-Inter, persistono i commenti sulle due squadre da parte dei media che si concentrano spesso sull’idolatria verso la squadra di Sarri, di contro ad un’accentuata critica nei confronti dello stile di gioco dei nerazzurri. Le parole di Mario Sconcerti ci danno l’occasione di affrontare questo tema

LE DICHIARAZIONI DI SCONCERTI«Domani gli azzurri li vedo favoriti, ma sono curioso di vedere la partita. Continuiamo a fare l’errore di dire che l’Inter gioca male, in realtà l’Inter è difficile da incontrare, sono loro a far giocare male gli altri: si difendono bene e hanno dei solisti in grado di far male».

NAPOLI E INTER, I DUE OPPOSTI DELLA STAMPA – Curioso leggere costantemente i commenti della stampa di fronte al gioco dell’Inter di Mancini. Il bel gioco del Napoli sembra scatenare gli entusiasmi anche nelle giornate più difficili, mentre i nerazzurri restano comunque brutti, ma arcigni e solidi, come se avere una difesa finalmente sicura sia un difetto. Per far capire ciò che intendo, porterò alla vostra attenzione un chiaro esempio: l’Atletico Madrid di Simeone. La squadra che è riuscita a disinnescare Barcellona e Real Madrid al comando della Liga un paio d’anni fa e che è andata a pochi minuti dalla vittoria della Champions League è stata esempio per mesi grazie alla sua solidità difensiva. Ricordando l’atteggiamento della stampa nei confronti di quella squadra, sembra assurdo un numero di critiche così consistente in quest’inizio di stagione nei confronti della Beneamata. Ciò che conta sono comunque i risultati e fino a che saranno dalla parte dell’Inter ci sarà poco da obiettare per chiunque.