Interisti in prestito: Manaj, Longo e Puscas in gol da subentrati

Articolo di
29 agosto 2016, 13:19
interisti-in-prestito

Mentre l’inizio del campionato di Serie B ha portato diversi giocatori di proprietà dell’Inter a fare il loro debutto stagionale Samuele Longo sembra aver trovato nuova linfa grazie al suo approdo nella Segunda Division spagnola.

ANCORA IN GOL – Secondo gol in due partite per Samuele Longo: l’attaccante del Girona parte ancora una volta dalla panchina per poi firmare il 3-0 dei padroni di casa dieci minuti dopo il suo ingresso. Destino simile anche per Rey Manaj, subentrato a un quarto d’ora dalla fine con la sua squadra sotto di due reti e autore del 2-1 che ha permesso al Pescara di provare a riaprire la partita. L’albanese però ha sprecato anche nel peggiore dei modi la palla del pareggio allungandosi troppo la palla quando si è trovato solo davanti al portiere al termine di un contropiede. Ottimo primo tempo per il suo compagno di squadra Gianluca Caprari che riesce a mettere più volte in difficoltà i suoi avversari (solo una grandissima parata di Andrea Consigli gli ha impedito di trovare il vantaggio) per poi però calare nella ripresa. A sorpresa il tecnico dell’Empoli Giovanni Martuscello decide di lasciare in panchina Manuel Pasqual puntando su Federico Dimarco, alla prima da titolare in Serie A. Il giovane terzino sinistro rimane in campo per 69 minuti alternando buone cose a qualche, comprensibile, indecisione facendosi tra l’altro trovare fuori posizione sul calcio d’angolo che ha portato all’1-0 dell’Udinese.

LA SERIE B – Pareggio per 1-1 tra Avellino e il Brescia con il tecnico degli irpini Domenico Toscano che decide di mandare in tribuna Lorenzo Tassi puntando però dal primo minuto sia su Isaac Donkor che su Niccolò Belloni (entrambi sono riusciti a strappare una prestazione quantomeno sufficiente). Per gli ospiti da segnalare l’ingresso all’82’ di Gaston Camara che però non riesce ad incidere. Stesso risultato anche tra l’Ascoli e la Pro Vercelli degli interisti Fabio Eguelfi, Enrico Baldini e Andrea Palazzi: fuori per infortunio il primo, panchina per il secondo e sostituzione al 78′ per il centrocampista ex Livorno al termine di una prova fatta di tanti errori. Debutto con gol per George Puscas, subentrato al 71′ e autore del definitivo 2-0 del Benevento con una bella azione personale; solo panchina invece per Bright Gyamfi. Esordio a reti inviolate per Francesco Bardi nel match tra Frosinone e Virtus Entella, vinto per 2-0 dai ciociari grazie anche al contributo del portiere toscano che appare davvero sprecato per il campionato cadetto. Rinviata infine la partita tra la Ternana e il Pisa che avrebbe visto il probabile impiego di Raffaele Di Gennaro e Fabio Della Giovanna.

Caprari (Pescara) = titolare
Manaj (Pescara) = subentrato al 74′ e in gol all’81’
Dimarco (Empoli) = sostituito al 69′
Longo (Girona) = subentrato al 65′ e in gol al 75′
Tassi (Avellino) = tribuna
Donkor (Avellino) = titolare
Belloni (Avellino) = sostituito al 73′
Eguelfi (Pro Vercelli) = non convocato (infortunato)
Palazzi (Pro Vercelli) = sostituito al 78′
Baldini (Pro Vercelli) = panchina
Della Giovanna (Ternana) = rinviata
Di Gennaro (Ternana) = rinviata
Gyamfi (Benevento) = panchina
Puscas (Benevento) = subentrato al 71′ e in gol all’80’
Bardi (Frosinone) = titolare
Camara (Brescia) = subentrato all’82’

Facebooktwittergoogle_plusmail