Interisti in prestito: Dimarco a due facce, male Puscas e Manaj

Articolo di
23 settembre 2016, 13:22
interisti-in-prestito

Il turno infrasettimanale ha visto un maggiore numero dei giovani nerazzurri coinvolti rispetto al week-end con Federico Dimarco che è riuscito a mostrare tutte le sue doti offensive nel match tra il suo Empoli e l’Inter.

IL MANCINO CHE MANCA – Seconda da titolare della stagione per Dimarco che da una parte soffre tantissimo le avanzate di Antonio Candreva ma dall’altra è anche l’unico a creare dei veri pericoli all’Inter con due ottimi tiri in porta, tra l’altro a poco meno di un minuto di distanza l’uno dall’altro, bloccati da Samir Handanovic con delle bellissime parate; se il terzino sinistro proseguirà la sua crescita a Empoli, sopratutto in fase difensiva, la prossima estate potrà certamente tornare ad Appiano Gentile per giocarsi le sue carte con la prima squadra.

GIORNATA NO – Il Pescara di Gianluca Caprari e Rey Manaj pareggia 0-0 col Torino: l’ex Roma parte ancora una volta dal primo minuto nel ruolo di prima punta ma, pur non risultando insufficiente, appare leggermente più in difficoltà rispetto ai turni precedenti mentre il centravanti albanese, nuovamente subentrato, riesce a combinare poco o niente. Samuele Longo entra al 65′ di Girona-Mirandes ma non riesce a trovare il gol.

SERIE B – Nessun gol subito per Francesco Bardi e Raffaele Di Gennaro con l’ex Latina che però si dimostra più insicuro rispetto al collega. Chance dal primo minuto anche per Andrea Palazzi, Niccolò Belloni e George Puscas: il centrocampista della Pro Vercelli continua a non convincere del tutto mentre l’esterno dell’Avellino appare sempre più a suo agio nel ruolo di laterale destro nel 3-5-2. Discorso a parte per il romeno che, dopo aver segnato un gol da subentrato nella prima di campionato e aver saltato le successive tre a causa della nazionale e di un infortunio, debutta finalmente da titolare risultando però insufficiente. Da segnalare anche la quarta presenza in campionato di Gaston Camara, subentrato ancora una volta nei minuti finali. Non utilizzati infine Isaac Donkor, Bright Gyamfi, Enrico Baldini, Fabio Eguelfi e Fabio Della Giovanna (quest’ultimo è ancora infortunato).

Caprari (Pescara) = titolare
Manaj (Pescara) = subentrato al 63′
Dimarco (Empoli) = titolare
Longo (Girona) = subentrato al 65′
Tassi (Avellino) = non convocato
Donkor (Avellino) = panchina
Belloni (Avellino) = sostituito al 74′
Eguelfi (Pro Vercelli) = tribuna
Baldini (Pro Vercelli) = panchina
Palazzi (Pro Vercelli) = sostituito al 77′
Della Giovanna (Ternana) = non convocato (infortunato)
Di Gennaro (Ternana) = titolare
Gyamfi (Benevento) = panchina
Puscas (Benevento) = titolare
Bardi (Frosinone) = titolare
Camara (Brescia) = subentrato al 74′

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.