Inter su Ibrahimovic, mercato bollente: dipende da Icardi?

Articolo di
31 marzo 2016, 23:06
frase del giorno

Le parole odierne di Mino Raiola pongono un nuovo punto interrogativo sul futuro di Zlatan Ibrahimovic. Anche l’Inter starebbe tentando di riportare a Milano il grande attaccante svedese, ma bisogna capire quali siano i progetti dei nerazzurri. Analizziamo il tema con la rubrica “La frase del giorno sull’Inter”

RAIOLA SU IBRAHIMOVIC – «La scelta di Zlatan per il prossimo anno sarà una scelta speciale. Ho in mano offerte da tutti i continenti. E’ presto, però, per un quadro chiaro. Ora vado in vacanza tre settimane. Immagino che al ritorno saranno a posto più tasselli del puzzle: non solo per Ibra. Si è fatta avanti anche l’Inter, ma non ci sono ben chiari i programmi di Thohir».

IBRA PUO’ TORNARE, MA ICARDI? – Mino Raiola nella mattinata di oggi ha sganciato la bomba di mercato: Inter nuovamente intenzionata ad acquistare Zlatan Ibrahimovic? Considerando le intenzioni di Mancini di proseguire con il 4-2-3-1, con la variante del 4-3-3 e i parametri economici dei nerazzurri, la domanda sorge spontanea: ci sarebbero le condizioni per una convivenza con Icardi? In attesa di capire se si tratti di reale trattativa o semplice suggestione, il futuro sembra già deciso: sarà un mercato bollente per l’Inter di Thohir e Mancini.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE