Inter-Icardi, alta tensione: la fascia pesa o è solo simbolica?

Articolo di
11 luglio 2016, 22:40
Icardi

L’Inter è una centrifuga di stati d’animo, non si fa in tempo a chiudere una polemica che ne inizia subito un’altra. Ovviamente l’argomento che tiene banco praticamente da due giorni è il muro contro muro tra Wanda Nara – moglie/agente di Mauro Icardi – e l’Inter. E i tifosi intanto si chiedono se quella fascia stia bene al suo braccio…

FASCIA O NON FASCIA – Lo ha detto anche Piero Ausilio in conferenza: l’Inter ha rinnovato il contratto a Mauro Icardi solo un anno fa e gli ha anche affidato la fascia da capitano. Di certo non un messaggio leggero per il bomber argentino e la sua consorte/agente. Il Direttore Sportivo nerazzurro non parla mai a casaccio e se decide di pronunciare una frase lo fa con un motivo ben preciso. Il ruolo di capitano all’Inter ha un valore non da poco, troppo importante l’eredità lasciata da Javier Zanetti. E allora, dopo le ultime dichiarazioni di Wanda Nara, i tifosi si chiedono: che peso ha quella fascia per Icardi? Giusto lasciarla a lui o meglio cambiare? Il numero 9 nerazzurro non ha ancora preso posizione e forse gli interisti si aspettano proprio questo. Di certo al momento c’è aria di tensione e lo stato d’animo non è proprio dei migliori. Fascia o non fascia, questo è il dilemma.