Inter, dilemma terzini: Santon ideale per sostituire D’Ambrosio

Articolo di
9 dicembre 2015, 12:57
Santon

L’Inter che sarà di scena al “Friuli” contro l’Udinese dovrà ovviare all’assenza per squalifica di D’Ambrosio, chi invece sarà di ritorno dallo stop disciplinare è Nagatomo. Quest’ultimo però dovrebbe giocare come di consueto a sinistra, a meno che Santon tardi nel recupero dall’infortunio.

CHANCE MONTOYA? – Sembra da escludere l’esordio dal primo minuto in Serie A di chi fino ad ora non ha disputato nemmeno un minuto in partite ufficiali. Parliamo ovviamente di Montoya, il quale potrebbe approfittare della contemporanea squalifica di D’Ambrosio e dell’infortunio di Santon, sostituto ideale del capitano ex granata ma ancora ai box per infortunio ed il cui recupero non pare certo. L’altra ipotesi rimanente è Nagatomo a destra con a sinistra Telles o Juan Jesus, con il brasiliano Dodò sotto nelle gerarchie. L’ipotesi più probabile è quella del giapponese e Telles sulle fasce, ma per evitare uno schieramento così offensivo Mancini potrebbe bilanciare a sinistra con l’impiego di Juan.

L’ipotesi a tre potrebbe essere la sorpresa, con Biabiany nel ruolo già coperto in passato di quinto del centrocampo.