Inter costruita per dominare! De Boer non ha paura

Articolo di
20 settembre 2016, 19:02
la frase del giorno

Inter-Juventus ha dato la dimostrazione delle idee di de Boer sul campo. Il pressing alto e la compattezza tra i reparti sono i principi che la Beneamata sta cercando di assorbire. Analizziamo il tema tramite le parole odierne del tecnico in conferenza stampa con la rubrica “La frase del giorno sull’Inter”

LE PAROLE DI DE BOER – Voglio che la squadra domini ogni partita. Quando facciamo pressione alta va bene, è la filosofia che io chiedo di dimostrare: i giocatori devono recuperare palla il prima possibile, devono dimostrare di saperlo fare. Ora chiedo di continuare questo processo, che non è facile, ma contro la Juventus è stato fatto un lavoro molto buono. Possiamo migliorare ancora in molte cose, ma è già stato fatto un primo passo in avanti. Dobbiamo dominare contro qualsiasi squadra. Bisogna muoversi sempre insieme, non solo con due-tre giocatori: come contro la Juventus, tutta la squadra si è mossa bene. Anche contro l’Empoli dovremo avere questo atteggiamento facendo pressione e usando l’intelligenza.

I PRINCIPI DI DE BOER – Dopo qualche gara giocata male in campionato e in Europa League, l’Inter ha mostrato il suo volto migliore contro la Juventus. I principi di gioco alla base del progetto nerazzurro sembrano finalmente chiari: pressing altissimo a mettere in difficoltà gli avversari e grande compattezza tra i reparti. In questo modo, de Boer spera di dominare ogni partita: speriamo di rivedere questo spirito nella gara di domani contro l’Empoli.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Basta

Alessandro Basta

Alessandro Basta ha 19 anni e vive a Cosenza, dove è nato. Inizia a scrivere a 13 anni per un piccolo forum sportivo, per poi proseguire la sua attività di scrittura per un blog calcistico, in uno spazio dedicato interamente all’Inter, dove scrive editoriali. A 17 anni, arriva l’esperienza maggiormente formativa, presso InterCafè, blog in cui crescono contestualmente passione, ambizione ed esperienza rispetto alla scrittura sull’Inter. Tifoso interista fin dalla nascita, non potrebbe vivere senza.