Icardi, da bomber a leader tecnico: Pioli divide i gol?

Articolo di
8 novembre 2016, 22:04
cartolina da casa Inter

Mauro Icardi, nonostante un inizio di stagione difficile per l’Inter, non ha perso la sua straordinaria vena realizzativa. L’attaccante nerazzurro è già arrivato a dieci gol in campionato, ma i suoi compagni non riescono a sbloccarsi: la situazione cambierà con Pioli? Analizziamo il tema con la rubrica “Una cartolina da casa Inter”

284389-800

ICARDI E I GOL: PIOLI CAMBIA L’INTER?Mauro Icardi continua a trascinare l’Inter, tra alti e bassi, a suon di gol e ottime prestazioni. La Beneamata è affetta da una vera e propria dipendenza realizzativa rispetto al suo bomber, capace di arrivare in doppia cifra solo a novembre. Mancano, invece, i gol dei compagni: Perisic va solo a sprazzi, come Banega e Candreva, per non parlare dei mediani e dei difensori. Pioli, sulla scia di quanto fatto alla Lazio, riuscerà a dividere il bottino delle reti nerazzurre?

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Basta

Alessandro Basta

Alessandro Basta ha 19 anni e vive a Cosenza, dove è nato. Inizia a scrivere a 13 anni per un piccolo forum sportivo, per poi proseguire la sua attività di scrittura per un blog calcistico, in uno spazio dedicato interamente all’Inter, dove scrive editoriali. A 17 anni, arriva l’esperienza maggiormente formativa, presso InterCafè, blog in cui crescono contestualmente passione, ambizione ed esperienza rispetto alla scrittura sull’Inter. Tifoso interista fin dalla nascita, non potrebbe vivere senza.