Handanovic: quando la volpe non arriva all’uva dice forza Inter

Articolo di
14 ottobre 2016, 23:11
Handanovic

Torna a parlare Pastorello, agente tra gli altri di Handanovic, anche se le sue dichiarazioni stonano parecchio con quella che è la realtà: analizziamo le sue parole attraverso la rubrica “La frase del giorno sull’Inter”

LE PAROLE DI PASTORELLO – «Handanovic vuole restare all’Inter nonostante i numerosi corteggiamenti. Tanti club europei l’hanno chiesto, ma lui vuole misurarsi contro i migliori giocatori e giocare la Champions League sempre con la maglia nerazzurra addosso».

UVA ACERBA, FORZA INTER – Tutto molto bello, tutto molto falso e incoerente. E no caro Federico Pastorello, le inesattezze sono tre: 1. nessun (grande) club europeo ha richiesto Samir Handanovic, che quindi non può aspirare ad avere di meglio della maglia numero 1 dell’Inter; 2. Handanovic non vuole rimanere all’Inter per giocare la Champions League, visto che da almeno tre anni dichiara di volere solo la Champions senza che l’Inter la giochi, screditando anche l’Europa League e mancando di rispetto a tutti; 3. non è detto che l’Inter voglia continuare con Handanovic in porta – Bernd Leno e Mattia Perin sono i primi nomi sul taccuino del Direttore Sportivo Piero Ausilio -, quindi meglio preoccuparsi in anticipo. Handanovic ha provato ad andare via, ma nessuno l’ha voluto seriamente: solo adesso l’Inter è diventata la squadra dei suoi sogni! Il gruppo Suning e Frank de Boer chiedono serietà e, se manca, la porta – non quella da difendere con i guanti, ma quella di uscita – è là: Handanovic, occhio ad altri passi falsi (mediatici e/o tra i pali…).

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.