Giacomelli col Genoa: questa volta l’Inter potrà parlare?

Articolo di
3 dicembre 2015, 20:32
giacomelli-arbitro

Piero Giacomelli è l’arbitro designato per la prossima sfida contro il Genoa, c’è un precedente a dir poco disastroso che non fu immune da polemiche

La designazione arbitrale per Inter-Genoa ha decretato che l’anticipo della prossima giornata di Serie A sarà diretto da Piero Giacomelli. Il fischietto triestino richiama alla mente un precedente disastroso e altamente polemico, Inter-Cagliari del 18 novembre 2012, terminata 2-2 con un finale incandescente. Fu una delle tante partite difficili dell’Inter di Stramaccioni, passata in vantaggio con Palacio, raggiunta e superata dalla doppietta di Marco Sau ma capace di riacciuffare il pareggio con l’autorete di Astori a pochi minuti dalla fine. Nell’assedio finale venne negato un rigore clamoroso a Ranocchia e alle proteste veementi dei nerazzurri (tra i più infervorati Antonio Cassano e il tecnico Stramaccioni, che vennero poi squalificati) il fischietto triestino pronunciò una frase decisamente discutibile: “Voi dell’Inter dovete stare zitti”. Tale frase è di una gravità inaudita, se messa in bocca a una persona che dovrebbe garantire la massima imparzialità nel suo ruolo di giudice di gara. Sabato Giacomelli torna al Giuseppe Meazza, sperando e augurandoci che la sua direzione sia impeccabile ma soprattutto augurandoci che all’Inter sia concesso quantomeno il diritto di parlare.