Eder, seconda chance all’Inter: riserva di lusso?

Articolo di
15 agosto 2016, 18:01
la frase del giorno

Eder Martins non ha convinto nei primi mesi con la maglia dell’Inter. L’attaccante, però, dopo un grande Euro2016, è pronto a riscattarsi nella gestione de Boer. Analizziamo il tema tramite le parole dell’ex Sampdoria con la rubrica “La frase del giorno sull’Inter”

LE PAROLE DI EDER – «Ho letto di questo interessamento da parte del campionato cinese, ma non ci ho mai pensato. Anzi, a dire il vero ho ricevuto anche 2­3 offerte da parte di top club. Ma volevo restare all’Inter perché mi sento importante per il progetto in atto. E poi in una grande squadra, la forza dev’essere la competizione tra i giocatori per alzare la qualità del lavoro».

EDER, E’ TEMPO DI RISCATTOEder è stato il grande colpo dell’Inter nello scorso mercato di gennaio, ma l’attaccante non soddisfatto le aspettative. Ora è arrivato il momento di riscattarsi, nonostante il posto da titolare in attacco non sia per nulla certo. Gli arrivi di Banega e Candreva sulla trequarti hanno ristretto ulteriormente gli spazi, ma Eder, anche grazie alla sua duttilità, si farà trovare pronto.