Candreva sbarca nel mondo Inter: è lui l’uomo che mancava

Articolo di
4 agosto 2016, 21:30
cartolina da casa Inter

L’Inter ha fortemente voluto Antonio Candreva per completare la linea dei trequartisti dietro Icardi nel 4-2-3-1. Sono diversi i motivi per cui i nerazzurri hanno deciso di puntare sulle sue qualità. Analizziamo il tema con la rubrica “Una cartolina da casa Inter”

271467-800

CANDREVA NEL MONDO NERAZZURRO: I MOTIVI DELL’ACQUISTO
– Dopo estenuanti e lunghe trattative, l’Inter è riuscita a strappare alla Lazio Antonio Candreva. Le qualità del centrocampista sono indubbie e si sposano alla perfezione con le esigenze nerazzurre. Innanzitutto la tattica, perché il numero 87 va a coprire il ruolo di esterno destro nel 4-2-3-1, completando un ottimo attacco. La grande duttilità è sicuramente un vantaggio dell’ormai ex Lazio, così come la sua facilità di tiro, una delle armi che mancava all’Inter. Suning ha il suo colpo italiano: Candreva è pronto a sbarcare nel mondo nerazzurro.
 

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Basta

Alessandro Basta

Alessandro Basta ha 19 anni e vive a Cosenza, dove è nato. Inizia a scrivere a 13 anni per un piccolo forum sportivo, per poi proseguire la sua attività di scrittura per un blog calcistico, in uno spazio dedicato interamente all’Inter, dove scrive editoriali. A 17 anni, arriva l’esperienza maggiormente formativa, presso InterCafè, blog in cui crescono contestualmente passione, ambizione ed esperienza rispetto alla scrittura sull’Inter. Tifoso interista fin dalla nascita, non potrebbe vivere senza.