Ansaldi e il nuovo anno: fattore nell’Inter o alternativa?

Articolo di
5 gennaio 2017, 23:02
la frase del giorno 2017_3

Cristian Ansaldi è stato un acquisto fortemente desiderato dalla dirigenza dell’Inter in estate. Il terzino, tra qualche infortunio di troppo e una condizione fisica che stenta a decollare, ha mostrato solo a tratti le sue grandi qualità. Analizziamo le sue parole odierne con la rubrica “La frase del giorno sull’Inter”

LE PAROLE DI ANSALDI«Stiamo lavorando bene, abbiamo attraversato un momento difficile a inizio stagione ma ora stiamo recuperando e c’è tanta voglia di continuare come abbiamo interrotto prima della sosta. Fisicamente sto bene, la gamba la sento meglio e posso calciare bene. L’anno scorso ho fatto tanti assist, spero di potermi ripetere presto. Gol? L’importante è farli, non chi segna».

ANSALDI, DAGLI INFORTUNI AL CAMPOCristian Ansaldi ha dimostrato le sue doti nell’ultima stagione al Genoa, ma, con la maglia dell’Inter, il livello delle sue prestazioni è rimasto elevato solo a tratti. La qualità palla al piede non si discute, ma gli errori sono stati molti, soprattutto in fase difensiva. Ora la sua condizione fisica migliora: Ansaldi riuscirà a conquistare l’Inter?

Facebooktwittergoogle_plusmail