Zeman esonerato, corsa a due tra Zola e l’interista Zenga

Articolo di
23 dicembre 2014, 14:20
zenga

Con un comunicato sul proprio sito ufficiale il Cagliari Calcio ha comunicato l’esonero del tecnico Zdenek Zeman a causa dei pessimi risultati ottenuti dal tecnico boemo in questa prima parte di stagione; e, secondo quanto riporta Sky, sarebbe ormai una corsa a due tra Gianfranco Zola e l’ex portiere dell’Inter Walter Zenga per quanto riguarda il ruolo di suo successore. L’emittente satellitare aveva rivelato un primo interesse del presidente della società sarda Giulini nei confronti tecnico milanese già da diversi giorni, un’interesse che in queste ore avrebbe portato il club a formulare un prima offerta all’Uomo Ragno con un contratto fino al 30 giugno 2015 con possibile rinnovo automatico in caso di salvezza dei rossoblu.

Zenga ci starebbe seriamente pensando, dopo aver sperato fino all’ultimo di poter prendere il posto di Walter Mazzarri sulla panchina nerazzurra, con la voglia di tornare nel calcio che conta che questa volta potrebbe prevalere sulla scelta di vita fatta insieme alla sua famiglia di rimanere a vivere nella penisola araba, alla quale avrebbe rinunciato solo in caso della chiamata della sua squadra del cuore. Cagliari non avrebbe di certo lo stesso appeal dell’Inter (nonostante la presenza di tante figure legate al club milanese) ma gli darebbe l’opportunità di rimettersi in gioco dopo l’esonero di Palermo di cinque anni fa.