Vecino avvia la rimonta dell’Uruguay, 4-2 alla Bolivia

Articolo di
11 ottobre 2017, 04:09
Matías Vecino Uruguay

Fa festa anche Matías Vecino nei giocatori dell’Inter, perché il suo Uruguay completa la formalità e accede ai Mondiali di Russia 2018. Il centrocampista nerazzurro aiuta la Celeste a rimontare lo svantaggio con la Bolivia e vincere 4-2.

SCOSSAMatías Vecino recupera palla nell’azione dell’1-1 e da lì l’Uruguay si sblocca: dopo il vantaggio iniziale della Bolivia, su incredibile autogol di Gastón Silva (colpito da un rinvio), la Celeste pareggia con Martín Cáceres e poi dilaga con Edinson Cavani e una doppietta di Luis Suárez, prima di un’altra autorete stavolta di Diego Godín per fissare il punteggio sul 4-2. Il centrocampista dell’Inter è rimasto in campo per tutta la partita all’Estadio Centenario di Montevideo.