Suarez regala il Pallone d’Oro al Barcellona

Articolo di
30 aprile 2015, 18:28
Suarez

Bel gesto dell’ex campione nerazzurro Luisito Suarez, che ha regalato il suo Pallone d’Oro vinto nel lontano 1960 al Barcellona, club con il quale militò per sette anni dal 1954 al 1961. Ora la società blaugrana esporrà il prezioso cimelio all’interno del suo museo.

TROFEO IN VETRINA – Il Pallone d’Oro venne conquistato da Suarez nel 1960 grazie alle grandi prestazioni con la maglia dei catalani, con la quale giocò ben 169 gare in cui mise a segno 80 reti, alla media di quasi una ogni due apparizioni.  Ora sarà esposto nel museo della società assieme a tanti altri cimeli e coppe. Inoltre è tuttora l’unico calciatore spagnolo della storia ad aver vinto il prestigioso riconoscimento, traguardo solo sfiorato ad esempio da Raul nel 2001 quando si classificò al secondo posto alle spalle dell’allora vincitore Owen.

RICORDI BELLISSIMI – In occasione della cerimonia che ha sancito il regalo al Barcellona, Suarez ha rilasciato anche alcune dichiarazioni riprese da ‘Marca': «Ho deciso di fare questo dono in ricordo dei bei momenti passati con questo club: vincemmo tanto in quel periodo, inoltre mettendo in mostra anche un calcio di ottima qualità».