Salah rimpianto Inter? Intanto la Viola non si ferma

Articolo di
4 aprile 2015, 21:24
Salah

La Fiorentina continua a vincere, trascinata dall’ennesima grande prova di Salah. La Sampdoria di Mihajlovic dopo la vittoria contro l’Inter è costretta ad arrendersi alla squadra di Montella, in ottimo periodo dal punto di vista del gioco e dei risultati. Riviviamo la gara di Firenze.

LA VIOLA CORRE – Continua il percorso netto della Fiorentina verso l’Europa. Altra gara ottima per la squadra di Montella che stende la Sampdoria di Mihajlovic e Eto’o con il risultato di 2-0. Viola in vantaggio solo nel secondo tempo, precisamente al 61′ con la rete di Diamanti; pochi minuti dopo arriva il raddoppio dell’egiziano Salah, considerato ormai un vero e proprio craque del campionato italiano. Il risultato non cambierà più fino al triplice fischio finale. La Sampdoria frena, ora l’Inter dopo il pareggio di oggi è lontanissima a -10, mentre la Fiorentina è distante ben 11 lunghezze.

RIMPIANTO SALAH – Anche nella giornata di oggi Salah ha confermato la sua irrefrenabile verve realizzativa. L’attaccante egiziano ha confermato le grandissime capacità mostrate al Basilea dal suo arrivo in Italia nell’operazione Cuadrado. Probabilmente il Chelsea si sarà pentito di aver lasciato andare a cuor leggero il veloce esterno, ma sono Inter e Roma che avrebbero certamente avuto bisogno delle sue grandi qualità. Il mercato ha portato ad altri nomi, ma col senno di poi Salah avrebbe aggiunto velocità e talento nella rosa nerazzurra.