Ronaldo e la sua passione per il poker: “Lo scoprii all’Inter”

Articolo di
26 novembre 2015, 18:57
Ronaldo

I tifosi dell’Inter lo ricorderanno sempre per le sue imprese dentro al terreno di gioco, che lo portarono a vincere due Palloni d’Oro nonostante due infortuni al ginocchio: Ronaldo ora ha iniziato una nuova vita da giocatore di poker, e ha parlato di questa sua nuova passione ai microfoni di UOL Esporte.

PASSIONE NATA IN ITALIA – «Scoprii la passione per questo sport quando giocavo all’Inter: nel ritiro prima delle partite in hotel ci si annoiava a morte, e questo era un bel modo per passare il tempo, nell’attesa di andare allo stadio per giocare. Poi abbiamo iniziato a fare tornei con anche dieci persone insieme ai miei compagni e spesso vincevo io, anche quando sono passato al Corinthians ho continuato a giocarci ed anzi, ogni settimana, organizzavamo un tavolo a casa di qualcuno. Anche nella mia ho una camera con uno spazio appositamente dedicato».