Riganò: “Badelj, un altro che vuole andare a vincere a Milano?”

Articolo di
10 novembre 2016, 17:59
Christian Riganò

Christian Riganò, ex giocatore della Fiorentina dal 2002 al 2006, è rimasto vicino all’ambiente viola, anche dopo aver appeso gli scarpini al chiodo. Interrogato dai microfoni di “Radio Bruno” sulla situazione della squadra ha parlato di un giocatore in particolare, tirando una stoccata alla milano calcistica.

AVVISO A MILAN E INTER«La Fiorentina sembra moscia, non c’è nessuno che si arrabbia quando le cose non vanno bene, sembrano tutti contenti della situazione di normalità. La squadra ha risposto bene contro la Sampdoria, anche se alcuni giocatori erano stanchi dopo l’impegno in Europa League contro lo Slovan. Si spiega così il calo nella ripresa di domenica scorsa, io avrei puntato su gente fresca come Zarate. Le voci che riguardano Badelj? Gli direi di stare un po’ zitto e pensare a giocare, o di parlare di mercato solo con la società in privato. E’ un altro che vuole andare a vincere a Milano. Ricordiamo che il centrocampista croato è stato accostato sia al Milan che all’Inter.

 

Facebooktwittergoogle_plusmail