Nevio Scala: “L’Inter? Penso al Milan di Capello…”

Articolo di
8 dicembre 2015, 20:51

L’ex allenatore, ora presidente del nuovo Parma, ha ammesso di ritenere l’Inter una squadra potenzialmente temibile in ottica scudetto facendo un paragone pesante con una squadra del passato

Nevio Scala è stato un grande allenatore nel Parma del passato e adesso si è assunto la responsabilità di far rinascere il club emiliano dopo il fallimento della passata stagione, diventando presidente della nuova società costituita al posto dello storico Parma e che sta al momento dominando il campionato di Serie D dando tutta l’impressione di voler tornare presto ai vertici del calcio nazionale. Intervistato da Repubblica, il presidente del Parma ha parlato anche della Serie A attuale e dell’Inter capolista: “L’Inter non mi dispiace, anche se dicono che non sta giocando bene. Ricordo, facendo un paragone, il Milan di Capello: ha conquistato per quattro anni consecutivi lo scudetto, vinceva uno a zero, due a uno. La squadra che prende pochi gol, come il Parma di quest’anno, di solito riesce a portare a casa il risultato. Sono convinto che Mancini abbia una buona squadra e possa dare delle soddisfazioni ai tifosi”.