Mourinho sullo scandalo Fifa: “Nel 2012 cambiarono i voti”

Articolo di
7 giugno 2015, 21:25
Mourinho

L’ex allenatore dell’Inter ha voluto dire la sua sullo scandalo corruzione che sta travolgendo la Fifa ed è tornato sull’assegnazione del Pallone d’oro del 2012 in cui arrivò secondo dietro Vicente Del Bosque: Mou si sentì scippato già allora e oggi ha rincarato la dose.

Nel 2012 José Mourinho arrivò secondo nella corsa al Pallone d’oro degli allenatori alle spalle di Vicente Del Bosque, campione d’Europa con la nazionale spagnola. Già all’epoca il tecnico portoghese non fu molto convinto ed ebbe la sensazione di aver subito uno scippo, alla luce dello scandalo corruzione che sta travolgendo la Fifa l’attuale allenatore del Chelsea è tornato sull’argomento in un’intervista concessa al Sunday Times: “Nel 2012 ero uno dei tre finalisti, arrivai secondo dietro Del Bosque, ma mi telefonarono in tre per dirmi che le loro preferenze erano state cambiate”.