Mihajlovic: “Ho fatto due punti in meno dell’Inter da ottobre”

Articolo di
12 dicembre 2015, 14:31
mihajlovic

Dopo lo scialbo 0-0 con il Carpi domani il Milan affronterà l’Hellas Verona a San Siro. Nel corso della conferenza stampa di presentazione del match il tecnico Sinisa Mihajlovic ha voluto tirare in ballo nuovamente l’Inter sottolineando di aver fatto quasi gli stessi punti dei nerazzurri dal mese di ottobre in poi.

DA OTTOBRE IN POI – Dichiarazioni che ricordano molto da vicino quelle di Andriano Galliani, vista la tendenza a non giudicare l’intero campionato ma solo una certa porzione di partite:  «Siamo in linea con i nostri obiettivi: se consideriamo le partite dopo la sconfitta con il Napoli il Milan è quarto, abbiamo fatto due punti in meno dell’Inter, abbiamo subito 5 gol, dei quali due ininfluenti. Abbiamo il quinto miglior attacco, abbiamo perso solo contro la Juve. Giocando con quattro attaccanti è vero che non abbiamo segnato: devono essere più intraprendenti e devono fare più la differenza. Stiamo risalendo: se vinciamo, faremmo 18 punti in 9 gare. Una media di 2 punti a partita è il nostro obiettivo. Ogni partita non può diventare un processo».