Miangue in campo per 90′, ma Belgio U21 KO: beffa finale

Articolo di
11 ottobre 2016, 23:14
Senna Miangue

Il Belgio Under 21 crolla clamorosamente in casa contro la Lettonia dopo la già pesante sconfitta rimediata in Montenegro (3-0). Per l’interista Miangue l’unica nota positiva è aver giocato tutta la partita

MIANGUE TITOLARE, BELGIO KO – Settimana da incubo per il Belgio Under 21 che, dopo la sconfitta contro i pari età del Montenegro si ripete negativamente contro la Lettonia, perdendo così l’occasione di qualificarsi come prima nel proprio gruppo di qualificazione agli Europei 2017. Termina 0-1 in favore della Lettonia grazie al gol di Antonijs Cernomordijs all’88’, il che rende tutto ancora più beffardo. Senna Miangue – partito titolare – ha concluso la gara da terzino sinistro nella difesa a quattro belga e adesso tornerà a disposizione dell’Inter, sicuramente deluso dopo il doppio KO.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.