Mediaset acquista i diritti di archivio. Schiaffo a Sky!

Articolo di
23 maggio 2015, 08:30
mediaset

La “Gazzetta dello Sport” riporta l’ennesimo episodio della battaglia tra Sky e Mediaset sui diritti televisivi del campionato di serie A. Mediaset ha ufficializzato l’acquisizione di alcuni “pacchetti” di diritti tv molto importanti che storicamente erano sempre stati in mano a Sky. Vediamo il dettaglio:

PACCHETTO “C” – Durante l’assemblea di Lega è stata ufficializzata l’acquisizione, da parte di Mediaset, dei diritti tv del cosiddetto “pacchetto C”: si tratta della priorità delle interviste post-gara e delle immagini dagli spogliatoi. La Lega incasserà 9,34 milioni nel prossimo triennio per questi diritti storicamente in mano a Sky.

DIRITTI D’ARCHIVIO – Un altro violento schiaffo alla società di Murdoch è arrivato, sempre da Mediaset, con l’acquisto dei “diritti d’archivio”. Ciò significa, come riporta Brega, che le immagini non in diretta di buona parte dei match saranno ad uso esclusivo (per la prima volta) della televisione di Cologno Monzese. I diritti si dividono in “stagioni correnti”, a partire dal 2008, e in “stagioni storiche”, annate precedenti al 2008. Con queste immagini si confezionano i telegiornali, i servizi di approfondimento e le trasmissioni di intrattenimento settimanale. Indipendentemente dalla trasmissione in diretta del match, nessuna emittente (tranne Mediaset Premium) potrà mandare in onda le immagini di quelle gare dal nono giorno in poi.

Ennesimo episodio, quindi, di una lotta commerciale senza tregua tra Sky e Mediaset.