Medel sbaglia, Sánchez rimedia: il Cile batte 3-1 l’Uruguay

Articolo di
16 novembre 2016, 02:40
Gary Medel Cile

Ritorno a due volti per Gary Medel con la maglia del Cile dopo la squalifica: il Pitbull non ha avuto una serata facile contro l’Uruguay ma la Roja è riuscita lo stesso a vincere, ottenendo un preziosissimo 3-1 in rimonta a Santiago.

ERRORE ININFLUENTE – Il Cile ha battuto l’Uruguay per 3-1 ed è salito a quota venti punti in classifica, tenendo il passo dell’Ecuador. Gary Medel ha commesso una sbavatura in occasione del vantaggio ospite, di Edinson Cavani al 17′, con un’incomprensione col compagno Marcelo Díaz che ha favorito Luis Suárez prima e l’ex attaccante del Napoli poi. In ogni caso la Roja ha rimontato e vinto: Eduardo Vargas ha pareggiato nel recupero del primo tempo e nella ripresa ha deciso una doppietta di Alexis Sánchez, con Claudio Bravo che ha parato un rigore al suo ex compagno del Barcellona Suárez nel finale.