Malagò: “Thohir all’Inter? La nuova finanza ormai è asiatica”

Articolo di
8 giugno 2015, 17:27
Malagò

Il presidente del CONI Gianni Malagò, parla anche di Inter nel corso di una lunga intervista concessa al “Messaggero”: il tema trattato è la nuova finanza che avanza, ritrovata in quella asiatica che con Erick Thohir e Bee Taechaubol sta monopolizzando il calcio milanese.

AVANTI ASIA – «Ormai in tutti i maggiori campionati abbiamo delle squadre con proprietà straniere: in Inghilterra sono stati i primi ad inaugurare questa “moda”, in Francia il PSG è in mano al Qatar. Ora anche in Italia ci sono esempi del genere: Milan ed Inter sono diventate o lo stanno diventando asiatiche, questa è ormai la nuova finanza che avanza e che ha il maggior successo nel mondo. Venti anni fa i Moratti riuscivano ad assicurare tutto, ora però non potrebbero più reggere il confronto: la nostra Serie A si sta solamente adeguando agli altri grandi campionati europei».