Kovacic flop di mercato del Real Madrid, ma l’Inter sorride

Articolo di
6 settembre 2016, 16:24
kovacic

In occasione del passaggio di Mateo Kovaci dall’Inter al Real Madrid, per 35 milioni di euro, i tifosi nerazzurri manifestarono perplessità e scontento per la cessione di quello che, all’epoca, era considerato uno dei talenti più interessanti del panorama europeo. Oggi, a distanza di un anno, un dato pubblicato da “Prime Time Sport” sembra dare ragione ai dirigenti interisti

DELUSIONE – Secondo lo studio in questione, citato oggi da “Sport Mediaset”, il centrocampista non avrebbe reso secondo quanto il prezzo pagato per il suo cartellino avrebbe lasciato presagire. Il croato, acquistato dalle Merengues per 35 milioni, risulta essere quello con la percentuale inferiore di minuti in campo rispetto ai giocatori più costosi, avendo infatti giocato solo il 30% dei minuti disponibili. In estate numerose indiscrezioni parevano indicare una sua cessione da parte del club, in trattativa con Milan, Juventus e Roma. Kovacic è però rimasto a Madrid e forse, nella prossima stagione, avrà più occasioni per mettersi in luce.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Enrica Panzeri

Enrica Panzeri

Enrica Panzeri, nata a Lecco, è innamorata di Milano, non soltanto perché è la città dell’Inter. Ama disegnare e scrivere, le piacciono il calcio, la Formula 1, il cinema e la storia dello spettacolo. Ha un’insana passione per la televisione italiana degli anni ’70-’80.