Juve fa tris ed è seconda, Inter sorpassata. Crollo Samp, colpo Crotone

Articolo di
17 dicembre 2017, 17:08

Sono appena terminate le quattro partite pomeridiane della 17a giornata di Serie A. Vittoria pesante per la Juventus, che effettua il sorpasso sull’Inter, ma gioiscono anche Crotone e Sassuolo, momentaneamente fuori dalla zona retrocessione

JUVENTUS SECONDA – La Juventus di Massimiliano Allegri chiude la pratica Bologna con lo 0-3 firmato Blaise Matuidi e raggiunge quota 41 punti, a sandwich tra le altre due squadre di vertice: sorpasso sull’Inter (40) terza e ombra sul Napoli (42) primo, senza dimenticare la Roma (38) quarta con una partita da recuperare. Alle 20.45 in campo Atalanta-Lazio per la zona Europa e, come i cugini giallorossi, anche i biancocelesti hanno una partita da recuperare.

ZONA SALVEZZA – Il risultato più importante della domenica è quello di Crotone, che batte 1-0 il ChievoVerona e si porta a 15 punti dietro il Sassuolo (17), vittorioso last minute con Alessandro Matri in casa della Sampdoria. Termina a reti inviolate la sfida di Firenze, Fiorentina-Genoa: lo 0-0 permette al Genoa (14) di staccare di un punto l’Hellas Verona (13), terzultima e “virtualmente” in Serie B. Alle 18.00 in campo Benevento-SPAL per un’insperata lotta salvezza.

TABELLINO

0 BOLOGNA – JUVENTUS 3
[Pjanic al 27′, Mandzukic al 36′ e Matuidi al 64′]

1 CROTONE – CHIEVOVERONA 0
[Budimir al 33′]

0 FIORENTINA – GENOA 0

0 SAMPDORIA – SASSUOLO 1
[Matri al 90′]