Jovetić: “Romania in casa, cercheremo di fare bella figura”

Articolo di
4 settembre 2016, 00:46
Jovetic

Stevan Jovetić ha parlato a DigiSport alla vigilia della partita di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 che il suo Montenegro giocherà stasera alle 20.45 in Romania. L’attaccante dell’Inter ha spiegato come arriva la nazionale balcanica all’incontro e ha dato un giudizio su alcuni giocatori avversari.

AVVERSARIO«Mi sento bene, abbiamo iniziato ad allenarci testando il terreno di gioco. Speriamo che domani migliori, ho capito che c’è stato un concerto e non è in grandi condizioni, purtroppo non ci possiamo fare niente. La Romania gioca in casa, siamo sicuri che vorrà attaccare e dovremo essere bravi a trovare le contromosse al loro sistema di gioco, domani cercheremo di fare una bella figura. Ho giocato insieme con Costel Pantilimon e ho visto giocare varie volte Ciprian Tătăruşanu alla Fiorentina, entrambi sono ugualmente bravi. Ho fatto due-tre anni con Adrian Mutu, è difficile dire se ci sia qualcuno al suo livello, sono convinto che prima o poi avrà un successore in nazionale».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.