Indecente Moggi: “Io compravo Zidane, Moratti Macellari”

Articolo di
31 maggio 2015, 12:38
moggi

Come al solito è un Moggi senza rispetto quello che oggi su “Libero” risponde alle dichiarazioni di Moratti dei giorni scorsi invitandolo in pratica a “stare zitto”. Le parole dell’ex presidente era state queste: “Prima di Calciopoli eravamo sofferenti perchè potevamo ambire al massimo al secondo posto e poi abbiamo capito perché”. 

SOLO OTTAVI – Ecco le dichiarazioni dell’ex dg della Juventus: «Ci sembra allora giusto precisare a Moratti che dal 1999 al 2006 hanno vinto il campionato Lazio, Roma e Milan, mai l’Inter. Nel 2000, quando trionfò la Lazio, l’Inter finiva quarta a 14 punti dai romani, l’anno dopo si piazzò quinta a 21 punti dalla Roma, quest’anno addirittura ottava e senza Calciopoli».

IL MOTIVO DEGLI INSUCCESSI – «Siccome finge di non capire il perché di tanti insuccessi glielo spieghiamo noi: acquistava Carini dalla Juve dandole in cambio alla pari Cannavaro, dava al Milan Seedorf e Pirlo in cambio di Guly e Coco, acquistava Choutos, Wome, Domoraud, Gresko, Macellari, Pacheco, Vampeta, West, Sukur, Fadiga ecc., mentre altri compravano Zidane, Ibra,Vieira, Emerson, Buffon, Cannavaro ecc. E ha pure il coraggio di parlare».

Facebooktwittergoogle_plusmail