Il Cagliari stende la Fiorentina, l’Inter ringrazia

Articolo di
26 aprile 2015, 19:58
cop

La doppietta di Cop e la rete di Farias stendono la Fiorentina e danno al Cagliari una vittoria insperata facendo un favore all’Inter nella corsa all’Europa League: con questo stop l’Inter si riavvicina ai viola in classifica.

Fiorentina-Cagliari finisce con una clamorosa vittoria per 3-1 dei sardi, che si impongono al Franchi e ottengono una vittoria forse inutile per una classifica che appare ormai compromessa, ma che rende ai rossoblu un briciolo di orgoglio in una stagione orrenda e soprattutto fa un grosso favore all’Inter: i nerazzurri infatti si avvicinano a 4 punti dalla squadra di Montella e “vedono” le zone europee.

Partita vinta con merito dal Cagliari contro una Fiorentina che ha si tenuto il pallino del gioco creando alcune occasioni importanti, ma lo ha fatto con sterilità e poca concretezza: il Cagliari è stato dal canto suo letale a sfruttare quasi tutte le occasioni create. L’eroe del Cagliari guidato oggi dal neo tecnico Gianluca Festa, subentrato in settimana al dimissionario Zeman, è stato Cop: l’attaccante croato ha infatti segnato una doppietta al 7° e al 59° minuto con cui i rossoblu si sono portati sul 2-0. La rete di Gilardino al 74° ridà speranze ai viola che provano l’assedio finale, ma nel recupero subiscono la straordinaria rete di Farias che pone il definitivo sigillo sul 3-1 a favore del Cagliari.