Icardi guadagna posizioni per l’Argentina, l’Inter può negarlo

Articolo di
1 luglio 2016, 00:21
Icardi

Il quotidiano argentino Clarín ha fatto il punto della situazione sui giocatori in lizza per andare alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Fra questi figura l’attaccante dell’Inter Mauro Icardi, ma c’è da segnalare come i nerazzurri possano opporsi alla convocazione del proprio capitano.

VETO – “Il commissario tecnico Gerardo Martino ha presentato una lista preliminare di trentacinque giocatori e negli ultimi giorni ha annunciato i primi nomi. Al momento sono nove i giocatori certi di iniziare il ritiro con l’Argentina: il portiere Gerónimo Rulli (Real Sociedad); i difensori Emanuel Mammana (River Plate/Lione), Jonathan Silva (Boca Juniors/Sporting CP) e José Luis Gómez (Lanús); i centrocampisti Mauricio Martínez (Unión), Giovani Lo Celso (Rosario Central/PSG) e Leandro Paredes (Empoli/Roma) e los delanteros Cristian Espinoza (Huracán) e Ángel Correa (Atlético Madrid). Già in questa prima lista, però, ci sono stati degli inconvenienti perché Mammana è stato ceduto al Lione e potrebbe non essere rilasciato. Non è l’unico caso, in quanto le Olimpiadi non una competizione ufficiale FIFA e i club non sono obbligati a far partire i giocatori. Fra le varie situazioni ancora in bilico c’è anche quella di Mauro Icardi dell’Inter, che dopo il forfait di Paulo Dybala e i dubbi su Jonathan Calleri ha guadagnato posizioni in graduatoria. Nei prossimi giorni sarà definita la lista dei convocati”.