Gli stipendi nel mondo: il PSG domina, l’Inter arranca

Articolo di
20 maggio 2015, 20:47
erick thohir

Il club parigino è la squadra sportiva con lo stipendio medio più alto nel mondo. Indietro le società italiane con l’Inter che occupa il 69esimo posto e il quarto tra le italiane.

La distanza che ancora separa l’Inter dall’elitè del calcio europeo è ben certificata dal report annuale di Global Sport Salaries, realizzato dal sito Sporting Intelligence e riportato dal portale Calcio&Finanza. Dal report, che considera società sportive (quindi non necessariamente calcistiche) a livello globale, si nota che il PSG è in assoluto la squadra più generosa al mondo coi suoi tesserati: lo stipendio medio nel club parigino è infatti di 8.172.733 euro.

CALCIO ITALIANO INDIETRO- In questa stagione il campo ha detto ben altro, con la Juventus in finale di Champions League e Napoli e Fiorentina in semifinale di Europa League, ma le cifre dicono che il calcio italiano è ancora indietro. La prima delle italiane, al 24° posto e unica società tricolore nella TOP50, è la Juventus con uno stipendio medio di 4.410.000 euro all’anno. Per trovare le altre italiane bisogna scendere ancora per trovare il Milan al 58° posto, la Roma al 66° e poi l’Inter al 69° con una media di poco più di 3 milioni a stagione e in netto calo dall’anno scorso, dove si era piazzata al 31° posto: questo è indubbiamente un effetto vistoso della drastica cura finanziaria imposta ai nerazzurri dalla nuova proprietà di Erick Thohir.

IL CALCIO DOMINA- Il rapporto considera squadre di tutti gli sport, ma il dominio del calcio europeo è evidente: nella top ten sono infatti presenti ben 8 squadre di calcio europee e soltanto due di baseball statunitense, i Los Angeles Dodgers e i New York Yankess. La top ten completa è 1) PSG, 2) Real Madrid, 3) Manchester City, 4) Barcellona, 5) Los Angeles Dodgers, 6) Manchester United, 7) Bayern Monaco, 8) Chelsea, 9) New York Yankees, 10) Arsenal.