Figo punta alla presidenza Fifa: “Mondiale a 40 o 48 squadre”

Articolo di
28 aprile 2015, 18:06
Figo

L’ex interista continua la sua campagna elettorale per la poltrona di presidente della Fifa e in settimana interverrà al congresso della Confederazione Asiatica per illustrare la sua proposta di portare il Mondiale a 40 o 48 squadre.

Luis Figo ha sfidato Joseph Blatter per la poltrona di presidente della Fifa ed è impegnato in un tour in tutto il Mondo per la sua campagna elettorale. L’ex interista interverrà questa settimana al congresso dell’AFC (Asian Football Confederation) per illustrare la sua proposta di un Mondiale allargato a 40 o 48 squadre, una proposta che troverebbe molto interessate le varie federazioni asiatiche, considerando che l’Asia sarebbe uno dei principali beneficiari di tale allargamento. Figo ha così spiegato la sua idea all’agenzia Reuters: “Credo che la crescente popolarità e la qualità del calcio nei diversi paesi asiatici siano tra gli argomenti in favore del dibattito sull’espansione della Coppa del Mondo a 40 o 48 squadre, includendo più paesi extraeuropei: aumentando il numero di partecipanti alla Coppa del Mondo non solo includiamo più paesi, ma diamo alla Fifa l’opportunità di aumentare le sue entrate per poter investire di più nella diffusione del calcio a livello globale”.