Dugarry: “Mourinho ha perso il filo. Dopo Barcellona-Inter…”

Articolo di
21 settembre 2016, 14:30
Mourinho

L’ex attaccante della nazionale francese Christophe Dugarry è convinto che José Mourinho sia perso dopo i successi raggiunti con l’Inter nel 2010 che lo avrebbero portato a sopravvalutare il suo valore e a tralasciare la parte tattica.

NON PIU’ LO STESSO – Queste le sue parole ai francesi di RMC: «Ho l’impressione che l’ultimo capolavoro tattico di Mourinho sia stata la semifinale di ritorno tra Barcellona e Inter del 2010; anche se dopo quella partita ha continuato a vincere titoli sono comunque convinto che abbia perso il filo: da quel momento in poi si è convinto di essere più importante della squadra. Al Manchester United non ha fatto assolutamente niente da un punto di vista tattico, a parte alcuni giocatori cambiati vedo ancora la stessa organizzazione data negli anni passati da van Gaal».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.