Dal Brasile: continuano i problemi per Adriano

Articolo di
4 dicembre 2015, 16:13
Adriano

Non c’è pace per Adriano. Il centravanti ex dell’Inter e della Selecao, sembra ormai destinato a far parlare di sè non per qualche gesto tecnico o per un gol particolarmente emozionante, bensì per amare vicende non calcistiche, che testimoniano il perdurare dei problemi del brasiliano con l’alcool

PATENTE SOSPESA – Dal Brasile giunge oggi la notizia di un nuovo battibecco fra Adriano e la polizia locale, che lo avrebbe fermato per un controllo. Secondo l’agenzia ANSA, l’attaccante, fermato per un controllo da alcuni agenti di Rio de Janeiro, si sarebbe rifiutato di sottoporsi all’alcool test. Dopo una veloce verifica, le forze dell’ordine avrebbero inoltre accertato che il brasiliano fosse  alla guida pur con la patente sospesa. Adriano era stato infatti privato del documento qualche mese fa per aver commesso la stessa infrazione, rifiutandosi anche all’epoca di sottoporsi all’esame dell’etilometro.
La parabola discendente dell’ex Imperatore nerazzurro sembra purtroppo non avere fine e in questa discesa l’alcool continua a rivestire un ruolo di primo piano.