CM: solo Mourinho e Ancelotti hanno speso più di Mancini

Articolo di
1 agosto 2015, 07:09
Mancini

“Calciomercato.com” riporta una curiosa classifica presa, a sua volta, dal sito “News.superscommesse.it”: gli allenatori che hanno speso di più nell’ultimo decennio 2004-2014. Una graduatoria che vede conferme e sorprese con un vincitore assoluto: Josè Mourinho e con un altro “interista” sul podio: Roberto Mancini

INVESTIMENTIIn cima alla lista troviamo Josè Mourinho. L’attuale tecnico del Chelsea è risultato l’allenatore con maggior spesa nel calciomercato negli ultimi dieci anni. 903 milioni di euro fatti spendere ai suoi presidenti per portare a casa 16 trofei divisi tra Inghilterra, Spagna e Italia.

PODIOAl secondo posto troviamo Carlo Ancelotti, ex tecnico del Real Madrid. Investimenti per 881 milioni con ben 12 trofei vinti in Italia, Inghilterra, Spagna e Francia. Al terzo posto l’attuale allenatore dell’Inter Roberto Mancini che è riuscito a far spendere ai suoi presidenti la bellezza di 667 milioni di euro. Molta distanza da Mourinho e qualche trofeo in meno: per Mancini le vittorie sono state solamente 7.

PEGGIORE – Il peggiore per rapporto investimenti/risultati è sicuramente Manuel Pellegrini, tecnico del Manchester City che ha vinto solamente 2 trofei a fronte di una considerevole spesa pari a 645 milioni.

MIGLIORE – Il migliore per risultati in rapporto a quanto fatto spendere è sicuramente Pep Guardiola. Il tecnico del Bayern Monaco (anche e soprattutto grazie al Barcellona) stacca tutti con 19 trofei vinti a fronte di “soli” 391 milioni spesi

Facebooktwittergoogle_plusmail